YELENA MILANESI 2019-06-12T10:58:33+00:00

Project Description

YELENA MILANESI

The Aracneis Lullaby

Il mio portfolio fotografico ed in particolare la serie -The Aracneis Lullaby- è formata ed abitata da sensuali figure umane femminili immerse in un contesto oscuro, visionario e decadente. Il progetto è complesso e maturato negli anni (10 anni dall’inizio del progetto sul nudo femminile), consiste in ritratti ambientati e mise en scène in cui sono descritte diverse situazioni ma seppure con una visione unica e consecutiva, sperimentazioni di post produzione e oniriche sottoesposizioni. Le ispirazioni sono molteplici e tratte dai grandi maestri della pittura come Rubens, Cranach e Tiepolo, e non mancano citazioni entomologiche nelle silhouette allungate e spigolose. Simbologie e corpi tesi ma consapevoli, abbandonati ma completi, potenti e drammatici. Corpi come di manichini visionari, compressi in un surreale spazio a bolla, si abbracciano in un caleidoscopio di colori invecchati e ammiccanti. Le pose teatrali, i contrasti che si fondono e si completano in un’amalgama indistinguibile. Fotografie moderne ma dal retrogusto antico in grado di essere lette individualmente pensate per vivere unite.

BIOGRAFIA

 

Yelena (Elena A.) Milanesi, fotografa e illustratrice.

Laureata con lode presso l’Accademia di Brera di Milano con precedente laurea in Scienze Naturali con specializzazione in entomologia.

Da circa 10 anni crea con passione fotografie di posa, ritratto e mise en scène.

L’attività espositiva si concentra principalmente sulla produzione fotografica che si colloca tra ricerca artistica personale, nudo e moda.

Ha al suo attivo diversi premi/mostre/concorsi come Premio Arte 2014, Cairo editore, esposizioni personali e collettive: tra cui la collettiva presso Il Giorno SPE Energia uguale Creatività nel 2008 e la collettiva all’interno di FotoFestival Roma 2007, selezionata Young Talent per Affordable Art Fair 2014 in Milano.

Attiva PhotoVoguer dal 2012, ha preso parte al progetto Swatch&Vogue Italia in occasione dell’inaugurazione di Vogue Archive nel 2014.

Esposizione della serie di opere “Aracneis Lullaby” in villa Pomini a Castellanza con AFI (archiviato fotografico italiano) nel 2015, nello stesso anno finalista Premio Riccardo Prina 2015.

Fotografa espositrice all’interno della manifestazione Festival del nudo di Arles nel 2017.

Partecipazione alla collettiva in Fabbrica del Vapore di MostraMi Factory nel novembre/dicembre 2018.

Le sue opere fanno parte di collezioni private.

error: Content is protected !!