RENATA BUSETTINI 2019-06-12T10:55:19+00:00

Project Description

RENATA BUSETTINI

— L’America alle porte —

L’AMERICA ALLE PORTE è un reportage a lungo termine che intende raccontare l’America ai tempi di Donald Trump e le ragioni che hanno permesso al “typhoon” di diventare il 45° Presidente degli Stati Uniti d’America, attraverso i ritratti della gente comune. Per ogni anno di presidenza, viene prodotto un capitolo del reportage. Presentiamo un estratto dei primi due capitoli:

 

2018 IL CONFINE ALLE PORTE

Uno dei primi ordini esecutivi firmati da Donald Trump è stata l’approvazione della progettazione del muro al confine con il Messico per limitare l’immigrazione clandestina.  Questa è una delle più famose e controverse promesse fatte da Trump durante la campagna elettorale con proclami mirati a toccare nel profondo il senso di paura dell’americano medio. Percorrendo il muro sia dalla parte Americana sia, in parte, da quella messicana, abbiamo trasformato un invalicabile barriera in una serie di incontri con uomini, donne, bambini che attraverso i loro racconti ed i loro volti, hanno dato vita ad una struttura arida, quale è il muro.

 

 

 

BIOGRAFIA

Nata a Milano nel 1964 mi sono trasferita a Torino agli inizi degli anni ’80. Ho sempre avuto la grande fortuna di viaggiare molto e la fotografia è da sempre stata una mia buona compagna di viaggio. Nel corso degli anni la passione per i viaggi non è cambiata ma il viaggio non è più motivo di fotografare, la fotografia è diventata il motivo per viaggiare.

Nel 2015 e 2016 ho seguito alcune delle rotte migratorie lavorando su reportage in Giordania, Grecia, Macedonia ed Italia.

Dal 2017 sto lavorando sul progetto l’America alle porte.

 

Alcuni riconoscimenti

2015 Finalista Sunday Photographers “Immigrazione”

2017 Seconda classificata Sezione “Autoedizioni” Crediamo ai tuoi occhi Fiaf con il libro “Io ho un nome”

2018 Autrice Fiaf Regione Piemonte

2018 Autrice “Italian Collection 2018” Premio Voglino

 

 

error: Content is protected !!