CIRO BATTILORO

CIRO BATTILORO 2018-10-29T15:51:30+00:00

Project Description

Ciro Battiloro (Torre del Greco, 1984) è un fotografo italiano con base a Napoli. Ha studiato filosofia presso l’Università “Federico II” di Napoli.Per lungo tempo ha fotografato fuori dall’Italia, viaggiando in Africa (soprattutto Senegal e Marocco), Iran, Macedonia, Turchia, Romania. Il suo lavoro è un’analisi complessiva sull’essere umano e su come le relazioni, vissute in contesti di disagio e abbandono sociale, possano rivelare la loro vera natura e dare vita a una bellezza inaspettata. Usa un approccio molto intimo e attraverso la vita di tutti i giorni discute di tematiche sociali più generali. In particolare la sua ricerca degli ultimi anni si concentra su alcuni quartieri del sud Italia (Rione Sanità a Napoli, Quartiere Santa Lucia, Cosenza) che, a causa di processi storici e politici, vivono una condizione di emarginazione. I suoi lavori fotografici sono stati esposti nell’ambito di mostre in Italia e all’estero e parimenti pubblicati su diversi magazine come L’Espresso, GUP magazine, P3, Doc!Photo magazine. Nel 2015 ha preso parte alla 2a edizione di LAB, Laboratorio Irregolare creato da Antonio Biasiucci.
Nel 2017 è stato selezionato per la residenza artistica Bocs Art – International Artistic Residences 2017
Con “Sanità” ha vinto il secondo premio di Porfolio Italia 2017 – Grand Prix Hasselblad.  Nel 2018 vince il Premio Voglino, premio per la Cultura fotografica in Italia, con il progetto “Sanità” come Giovane Talento.

error: Content is protected !!